Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Bacheca

italbes 5341391C 2189 437C BA64 01A3F170A57D

Scopri i dettagli dei corsi di italiano per stranieri "ItaLBeS: italiano per Lavoratori, Badanti e Stranieri" promossi da Àndala noa

L’apprendimento della lingua italiana per gli immigrati rappresenta un passaggio fondamentale nel processo di integrazione.
Molti di essi acquisiscono la lingua in maniera spontanea, per esposizione, ma questo spesso non è sufficiente perché è necessaria una acquisizione guidata, attuata in contesti formali.

Tags:

594B35A4 E749 4714 B9A5 3D3DEC1B4672

L'Associazione culturale "Àndala Noa", nell'ambito del progetto "Sardegna, terra unica", informa gli organismi gestori dei beni culturali che sono aperti i termini per aderire gratuitamente alla seconda fase progetto di promozione e valorizzazione del patrimonio culturale della Sardegna.

75594346 2646543868724522 8716563417730646016 n

L'Associazione culturale "Àndala noa" intende avviare un corso di lingua inglese destinato a pensionati.

Il corso è rivolto a tutti coloro che vorrebbero approfondire, riprendere o approcciarsi per la prima volta alla lingua inglese. Il corso, della durata totale di 30 ore, è strutturato in lezioni da 90 minuti per incontro che si svolgono due volte alla settimana.

Arab19

L’Associazione culturale “Àndala noa” intende avviare un corso base di lingua araba di livello A1 del QCERL, della durata di 30 ore, da svolgersi a Tempio Pausania presso la sede del Sa.Sol Point –
via Stazione Vecchia, 7.


Il corso sarà presentato sabato 30 novembre, alle ore 10:30, durante la lezione di prova.

Risultati immagini per english catalan

L’Associazione culturale “Àndala noa” intende avviare un corso di lingua catalana di livello base (A1 DEL QCER) e un corso di lingua inglese di livello elementare (A1/A2 del QCER), della durata
di 30 ore ciascuno, da svolgersi interamente online, in modalità asincrona, sulla piattaforma didattica dell’Associazione.

Sardegnaterraunica home

Scopri l'iniziativa "Sardegna, terra unica" promossa da "Àndala noa". Sfoglia, sul nostro sito, le pagine dedicate alle attrazioni turistiche e culturali acccuratamente selezionate dal nostro team di rilevatori; esplora, sulla mappa digitale, le località incluse nel progetto o scarica la versione PDF della nostra cartina, che puoi trovare gratuitamente in tutti i principali siti di attrazione turistica dell'isola. Non dimenticare di leggere il brano sulle peculiarità culturali, storiche e artistiche della Sardegna selezionato dalla commissione di esperti come vincitore del concorso di idee legato all'iniziativa e poi tradotto in 7 lingue (sardo, inglese, francese, tedesco, catalano, italiano, spagnolo). 

Ittiri Entolab collage

Oggi pubblichiamo l'elaborato finale del laboratorio "English together 2019" realizzato dagli alunni delle classi quinte della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Ittiri nell'ambito del progetto regionale "Tutti a Iscol@ - linea B1".

Il lavoro è incentrato su una rielaborazione della fiaba di Cappuccetto Rosso (Little Red Riding Hood).

Seguici sui nostri canali

Area collaboratori

Area collaboratori associazione

Accedi al sito con le credenziali che ti sono state fornite per visualizzare le risorse riservate ai collaboratori di Àndala Noa.

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

Festival Morròculas

morroculas

Con la cultura si possono fare grandi cose

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Museo Archeologico Nazionale di Cagliari

    La nascita del museo archeologico di Cagliari risale al 1800, quando il Viceré Carlo Felice, su proposta del Cavaliere Lodovico Baylle, fece allestire in una sala del palazzo Viceregio il Gabinetto...

  • Parco archeologico di Pranu Muttedu (Goni)

    Pranu Muttedu è una delle più importanti e suggestive aree archeologiche funerarie della Sardegna. Il complesso presenta infatti la più alta concentrazione di menhir e megaliti sardi (circa...

  • MAN Museo d’Arte Provincia di Nuoro

    Situato nel centro storico di Nuoro, il MAN è un museo, unico nel suo genere in Sardegna, votato allo studio, alla conservazione e alla promozione dell’arte moderna e contemporanea. L'istituzione,...

  • Sardinia Radio Telescope (San Basilio)

    Il Sardinia Radio Telescope (SRT) rappresenta un gigantesco cacciatore di sorgenti radio spaziali di 64 metri di diametro, alto come un palazzo di 20 piani (70 metri). Costruito nella località Pranu...

  • Cattedrale di Santa Maria Assunta e di Santa Cecilia (duomo di Cagliari)

    Eretto nel XIII secolo, e ristrutturato in varie fasi, il duomo di Cagliari sorge nel cuore della città, nel quartiere di Castello. Della chiesa, lunga 35 metri, larga 34 e alta 32, si ha notizia...

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Scarica Àndala App

Android apk download

Cerca nel sito

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

  • Tzimentu: sa Regione legìferat. Mudant sas volumetrias de sos grupos de majoria

    S’aprovatzione de su “Piano casa” regionale est sa noa printzipale de oe, cun sos giornales chi nos mustrant, cun faeddos e nùmeros, ite e cantu si podet fraigare in intro de sos treghentos metros...

  • Noas de su Comune de Bessude

    Distributzione abba comunale pro impreu agrìculu S’amministratzione comunale dat a ischire chi sunt abertas sas manifestatziones de interessu pro àere abba a impreu agrìculu. Totu sos pastores o...

  • Cussìgios pro lèghere: Sas Nèulas de Avalone

    Sas "Nèulas de Avalone" est unu romanzu galanu chi istat a interpretatziones diversas, oscuru e enigmàticu. S'òpera torrat a iscrìere su connotu tzèlticu e brètonu de sos contos de su Re Artòriu e...

  •  “SA LUGHE IN S’ISCURIGORE”, SA MUSTRA DE GOVANORART

     “SA LUGHE IN S’ISCURIGORE”, SA MUSTRA DE GOVANORART S’assòtziu culturale Govanor Art, ativa in Bunnànnaru dae su 2015 ocannu puru est resèssida a abèrrere una mustra de arte in sa domo antiga de sa...

  • Cherèmule: Un’ingegneri sena tìtolu

    Un’ingegneri sena tìtolu Gasi s’est definidu Tziu Andrea Pittalis de Cherèmule classe 1914. Emmo Tziu Andrea su 7 de santandria, lompet chentu annos, deus lu mantenzat!  Babbu de chimbe fìgios chi si...

  • Primas pàginas: 10/10/2014

    Bonas dies. Isvilupu est sa paràula crae de s'abertura de sos giornales de oe. «Regione: acò su Pranu de Isvilupu». Gasi La Nuova Sardegna chi nos contat de s'aina presentada «a imprenditores e...

  • Bànari. Servìtzios digitales noos

    Su Comune de Bànari aderit a IO, s'app de sos servìtzios pùblicos. Su primu servìtziu postu a disponimentu est sa notìfica de s’iscadèntzia de sa carta de identidade; in sas dies imbenientes ant...

  • Primos vatzinos su 27 de nadale. Oe Crisanti presentat su pranu. Ma su virus mudat, dudas pro sos test

    Coladas (coladas?) sas polèmicas pro sa serrada chi at a interessare finamentas su die de Pasca, sos ogros de sos sardos (e sos tìtulos de sos giornales) sunt totu pro su die a pustis de Santu...

  • Tancas serradas a muru...

    TANCAS SERRADAS A MURU…     Sunt colados 200 annos dae cussu chi est ammentadu comente “Editto delle chiudende” est a nàrrere su "Regio editto sopra le chiudende, sopra i terreni comuni e della Corona, e...

  • Primas pàginas: 28/10/2014

    Guvernu contra a sindacados. Traballadores contra a guvernu e meres. Sìndigos e Regiones contra a su Guvernu. A in ue s'at a lòmpere? In s'ìnteri chi Renzi narat «non trato cun sos sindacados»...

Dal nostro archivio