Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Area archeologica "Su Nuraxi" (Barumini)

Scoperta e portata alla luce nel corso degli anni Cinquanta dal grande archeologo Giovanni Lilliu, l’area è costituita da un imponente nuraghe complesso, costruito in diverse fasi a partire dal XV secolo a.C., e da un esteso villaggio di capanne sviluppatosi tutto intorno nel corso dei secoli successivi. Un luogo unico nel suo genere che, dal 1997, è stato riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità. La sua complessità e l'ottimo stato di conservazione ne fanno l’esempio più rappresentativo di villaggio nuragico complesso presente in Sardegna. L'imponente fortezza è costituita da un bastione di quattro torri angolari più una centrale, alta circa 18 metri. Intorno a queste costruzioni sorgeva il vasto e labirintico villaggio, con viottoli strettissimi, per lo più costituito da capanne a pianta circolare. Su Nuraxi presenta una stratificazione culturale di oltre 2000 anni, dal 1500 a.C. al VII sec. d.C.

Indirizzo: viale Su Nuraxi - Barumini 

Organismo gestore dei servizi culturali: Fondazione Barumuni

Sito internet

Telefono: 0709368128 / 3771805443

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Coordinate: sessagesimali 39°42′21″N,8°59′26″E - decimali 39.705833°,8.990556°



Condividi l'articolo: Condividi

Cerca

Seguici sui nostri canali

Festival Morròculas

morroculas

Translate

Con la cultura si possono fare grandi cose

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Museo Etnografico Galluras - museo della Femina Agabbadora (Luras)

    Ubicato in una tipica abitazione dell'Alta Gallura, a tre piani, il museo raccoglie ben 5000 reperti raccolti e conservati dalla fine del 1400 alla prima metà del 1900. Qui tutto è stato utilizzato...

  • Museo Archeologico Nazionale di Cagliari

    La nascita del museo archeologico di Cagliari risale al 1800, quando il Viceré Carlo Felice, su proposta del Cavaliere Lodovico Baylle, fece allestire in una sala del palazzo Viceregio il Gabinetto...

  • Giardino Sonoro Pinuccio Sciola (San Sperate)

    Un museo all’aperto per conoscere il genio e l’arte di Pinuccio Sciola. Il Giardino Sonoro è un luogo che custodisce pietre megalitiche, pervaso dal profumo degli agrumi. Uno spazio artistico senza...

  • Parco archeologico di Pranu Muttedu (Goni)

    Pranu Muttedu è una delle più importanti e suggestive aree archeologiche funerarie della Sardegna. Il complesso presenta infatti la più alta concentrazione di menhir e megaliti sardi (circa...

  • Nuraghe Santu Antine (Torralba)

    Il nuraghe trilobato Santu Antine, chiamato anche sa domo de su re (la casa del re), è uno dei nuraghi più maestosi e importanti della Sardegna. Il nuraghe, edificato durante l'età del bronzo medio...

Dal nostro archivio

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

  • Sìligo, ordinàntzia (INTREA) contra a sos fogos

    Comune de SìligoProvìntzia de Tàtari Politzia munitzipaleAvisu pùblicu Prescritziones regionales e comunales contra a sos fogosOrdinàntzia n.08 de su 20 de maju de su 2021 Cun s’ordinàntzia de su...

  • Comune de Bessude - Esecutada tampone antigènicu

          COMUNE DE BESSUDE PROVÌNTZIA DE TÀTARI - CARRELA DE ROMA, 38 - 07040 BESSUDE (TA) ÀREA CULTURALE E SÒTZIU-ASSISTENTZIALE AVISU ESECUTADA TAMPONE ANTIGÈNICU RINOFARINGEU PRO CHIRCA SARS-CoV-2.   Si dat a...

  • Primas pàginas: 30/10/2014

    Tzinesos in Meridiana? Manca e destra de su Pd e manganellos a sos operajos. Matrica, Chirra e Omodeo. «Meridiana, tzinesos prontos a investire». Sa nova chi est essida a campu in sos notitziàrios...

  • Su DNA de sos Sardos

    Noi siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.”  iscriat Gràtzia Deledda in sa cantzone "Siamo Sardi". Poesias a banda, nois Sardos, chie semus?...

  • Noas de su comune de Bànari

    In Bànari: “Remenbering Aretha Franklin”, un’ispetàculu de non pèrdere. Chenàbura 28, a ora de sas noe de sero, in sa piatza de sa cheja de Santu Larentu, s’amministratzione comunale at ammanizadu una...

  • Cussìgios pro lèghere: Patria

    Patria” est su contu de duas famìllias chi nche bivent in su Paisu Bascu. Est s’istòria archetìpica de su cunflitu natzionalista de custa Terra, ue sas amigàntzias, sas relatziones umanas sunt istadas...

  • Noas de su Comune de Bessude

    Distributzione abba comunale pro impreu agrìculu S’amministratzione comunale dat a ischire chi sunt abertas sas manifestatziones de interessu pro àere abba a impreu agrìculu. Totu sos pastores o...

  • Retzensione: "Sa poesia de sas fèminas" de Pedra Tzilla.

    Retzensione: "Sa poesia de sas fèminas" de Pedra Tzilla. de Màriu Antìogu Sanna- Operadore de s’Ufìtziu Limba Sarda (ULS) de su Meilogu. Chenàbura 14 de nadale 2018 in sa "Domo de sas Damas" de...

  • Pasca de Nadale...in sardu!

  • Sìligo, gestione de sos impiantos de sa piscina comunale

    Comune de Sìligo (SS)Carrera de Francesco Cossiga 42Àrea Cultura e tempus lìberu Avisu pùblicu – Manifestatzione de interessu pro sa cuntzessione de sa gestione de sos impiantos de sa piscina...

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Scarica Àndala App

Android apk download