Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Museo civico archeologico "Giovanni Marongiu" (Cabras)

Il museo custodisce importanti testimonianze del territorio, dalla Preistoria al Medioevo: materiali provenienti dall’insediamento di Cuccuru is Arrius, dalla città di Tharros e dal relitto romano di Mal di Ventre, affondato nella prima metà del I secolo a.C. e ritrovato nel 1989. Il museo ospita anche sei dei ventotto Giganti di Mont’e Prama, necropoli nuragica poco distante da Cabras, tre pugilatori, due arcieri e un guerriero. Grazie alle più moderne tecnologie e all'utilizzo di appositi supporti multimediali, i visitatori possono esplorare, virtualmente, tutto il complesso scultoreo di Mont’e Prama.

Indirizzo: via Tharros, 121 - Cabras (OR)

Organismo gestore dei servizi culturali: Società Cooperativa Penisola del Sinis

Sito internet 

Telefono: 0783290636

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Coordinate: latitudine 39.924702 - longitudine 8.525281

 

 



Condividi l'articolo: Condividi

Cerca

Seguici sui nostri canali

Festival Morròculas

morroculas

Translate

Con la cultura si possono fare grandi cose

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Grotta Gana 'e Gortoe (Siniscola)

    Dal cuore dell’abitato di Siniscola, in via Olbia, si accede alla bellissima grotta di Gana ’e Gortoe. La grotta, utilizzata fin dalla Preistoria (come dimostra il vasellame rinvenuto all'interno) e durante...

  • Nuraghe Santu Antine (Torralba)

    Il nuraghe trilobato Santu Antine, chiamato anche sa domo de su re (la casa del re), è uno dei nuraghi più maestosi e importanti della Sardegna. Il nuraghe, edificato durante l'età del bronzo medio...

  • Museo Multimediale del Canto a Tenore (Bitti)

    Ospitato in un’ala del museo della Civiltà Pastorale e Contadina il museo Multimediale del Canto a Tenore nasce con l'intento di fare conoscere questo particolare tipo di canto unico al mondo,...

  • Nostra Signora di Castro (Oschiri)

    Eretta alla metà del secolo XII, sorge in un'area che fu un castrum romano che ha dato il nome alla chiesa e alla diocesi di cui fu cattedrale nel Medioevo. Costruita con cantoni ben squadrati di...

  • Fontana di Rosello (Sassari)

    La fontana di Rosello rappresenta uno dei simboli della città di Sassari. Sorge all'esterno dell'antica cinta muraria e vi si arriva attraverso la settecentesca rampa di scale che fiancheggia la...

Dal nostro archivio

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

  • Primas pàginas: 25/09/2014

    «Renzi, le mani sulle trivelle» e «Sardegna e Governo ai ferri corti» sunt sos tìtulos de sas novas printzipales chi agatamus oe in sas primas pàginas de L'Unione Sarda e La Nuova Sardegna. Cun su...

  • Guvernantes seguros: «Bene mapadura e vatzinos». Gherra de nùmeros e mèigos mai chircados. S’iscola? «Superiores abertas a pustis de su 18»

    Su nono a sa possibilidade de nos nche batire a Sardigna sos resùgios radiativos est s’ùnica nota cuncorde de sa polìtica regionale. Una cosa ùnica a su puntu de nde fàghere una noa de abertura...

  • COMUNE DE BESSUDE - Contributos pro su deretu a s'istùdiu 2020

        AVISU   COMUNE DE BESSUDE   Abertas sunt sas dimandas pro su "Deretu a s'istùdiu annu 2020". Sas rechestas s'ant a dèvere presentare intro de su 18 de Nadale de su 2020.  Sos benefitziàrios de sa Bursa...

  • Sa -j- in s'alfabetu sardu

    Sa semicunsonante prepalatale -j- andat impreada in positzione interna, es: maju, massaju, raju, ruju, Putumajore, etc. In Meilogu non s'impitat, mancari chi a s'ispissu leghimus su nùmere cun sa j. A...

  • Pessoa, poeta de s'ànima

    Fernandu Antoni Nogueira Pessoa est nàschidu su 13 de Làmpadas de su 1888, in Lisbona. Iscritore, poeta e aforista de gabbale est istadu una de sas boghes prus de importu non tames de sa literadura...

  • Primas pàginas: 17/10/2014

    Su verbu "segare" aberit oe sas primas pàginas de sos giornales sardos. «Mènguas, finas sa Sardigna narat chi nono» est su tìtulu mannu de La Nuova, chi sighit gasi: «Pesada de sas Regiones contra a...

  • Itireddu: Rassigna Folk

    Su Comune de Itireddu in cullaboratzione cun sa Provìntzia de Tàtari, sa Regione Autònoma de sa Sardigna, sa Pro Loco de Itireddu F.I.T.P. e s’Assòtziu Grupu Folk “Santu Jagu” Itireddu ORGANIZANT SA...

  • Primas pàginas: 27/09/2014

    Crònaca in evidèntzia in sas primas pàginas cun s'àpida de de su corpus de un'òmine brusiadu in intro de una vetura in Marrùbiu. La Nuova Sardegna dèdicat a s'acadessimentu sa foto-notìtzia:...

  • Comune de Turalva - Contributos pro su deretu a s'istùdiu

            COMUNE DE TURALVA     CONTRIBUTOS PRO SU DERETU A S'ISTÙDIU AVISU     Si dat a ischire a sos tzitadinos chi si sunt cuncordados sos interventos sighentes pro bardiare su deretu a s'istùdiu de cussos...

  • Noas de su Comune de Bunnànnaru

    Su 21 de austu su sìndigu de Bunnànnaru at firmadu s’Ordinàntzia n. 8 subra su perìgulu chi benit dae sas domos betzas e abbandonadas de sa bidda. Signalatziones medas sunt lòmpidas a Comune de...

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Scarica Àndala App

Android apk download