Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Grotta Gana 'e Gortoe (Siniscola)

Dal cuore dell’abitato di Siniscola, in via Olbia, si accede alla bellissima grotta di Gana ’e Gortoe. La grotta, utilizzata fin dalla Preistoria (come dimostra il vasellame rinvenuto all'interno) e durante il Novecento come rifugio anti aereo, presenta un ampio ingresso che si restringe in un cunicolo. Oltrepassata la strettoia, si possono ammirare stalattiti e conformazioni di notevole suggestione e il percorso si snoda sul letto del fiume che, per buona parte dell’anno, è percorribile a piedi grazie al ridotto livello dell'acqua. In questa grotta vive una particolare specie endemica del territorio siniscolese: il geotritone del monte Albo, anfibio presente solo in questa zona della provincia di Nuoro.

Indirizzo: via Olbia - Siniscola (NU)

Organismo gestore dei servizi culturali: Associazione LEA Hydromantes

Sito internet

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono: 3289631199 – 3939781254 

 

Coordinate: sessagesimali 40°34'40"N 9°41'37"E



Condividi l'articolo: Condividi

Cerca

Seguici sui nostri canali

Festival Morròculas

morroculas

Translate

Con la cultura si possono fare grandi cose

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Basilica di San Simplicio (Olbia)

    Sorta sulla sommità di una collina di fronte alla stazione ferroviaria di Olbia, in corrispondenza dell'antica necropoli romana, la chiesa fu costruita tra la fine dell'XI e la metà del XII secolo....

  • San Pietro del Crocefisso - o delle Immagini (Bulzi)

    Risalente al secolo XII, in stile romanico, la chiesa è nota anche con il nome di San Pietro delle Immagini probabilmente per via di un gruppo ligneo duecentesco della Deposizione di Cristo dalla...

  • Museo del Bisso di Chiara Vigo (Sant'Antioco)

    In questo museo-laboratorio opera il maestro Chiara Vigo, l’unica donna al mondo a lavorare e tessere la cosiddetta seta del mare, il Bisso marino, secondo una tradizione millenaria importata in...

  • Museo deleddiano (Nuoro)

    Il museo è dedicato a Grazia Deledda, unica donna italiana ad avere ricevuto il premio Nobel per la letteratura, nel 1926, e ha sede nella sua casa natale di cui conserva mobili e cimeli. Manoscritti,...

  • Museum Ampuriense (Castelsardo)

    Allestito all'interno della cattedrale della storica diocesi di Ampurias, a strapiombo sul golfo dell’Asinara, il museo è uno scrigno d’arte che conserva opere preziose quali stupendi altari lignei, il più...

Dal nostro archivio

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

  • Prus de 7 milliardos a Sardigna cun su Fundu de recùperu. A pustis de Pasca de nadale sa proa generale de su Pranu Crisanti

    Su Fundu de recùperu, est a nàrrere su "recovery fund", est sa noa sarda-europea chi caraterizat sas primas pàginas de La Nuova e de L'Unione. «Sa Regione - gasi su giornale "tataresu" - at...

  • Primas pàginas: 02/10/2014

    Iscudende un'ograda a sos giornale de oe bidimus chi sa chistione de sa mobilidade aèrea no est petzi ligada a Meridiana e a sa punna sua de si liberare de prus de 1500 traballadores. B'amus finas...

  • Primas pàginas: 10/10/2014

    Bonas dies. Isvilupu est sa paràula crae de s'abertura de sos giornales de oe. «Regione: acò su Pranu de Isvilupu». Gasi La Nuova Sardegna chi nos contat de s'aina presentada «a imprenditores e...

  • Noas de su comune de Bànari

    In Bànari: “Remenbering Aretha Franklin”, un’ispetàculu de non pèrdere. Chenàbura 28, a ora de sas noe de sero, in sa piatza de sa cheja de Santu Larentu, s’amministratzione comunale at ammanizadu una...

  • "In...canto romanico" su 22 in Boruta

    “Italia nostra”, in collaboratzione cun sa Corale “Canepa” (e cun su patrotzìniu de sa Regione e de su Ministeru de sa Cultura), organizat unu programma annuale de addòbios chi ant a aunire sas...

  • COMUNE DE CHERÈMULE: controida de impreare s'abba de sa rete tzitadina pro iscopos alimentares

      COMUNE DE CHERÈMULE   CONTROIDA DE IMPREARE S'ABBA DE SA RETE TZITADINA PRO ISCOPOS ALIMENTARES     Su Sìndigu, per mesu de s'ordinàntzia n.1 de su 9-1-2021, disponet sa controida de impreare s'abba de sa...

  • Sa crèsia e sa festa de Santu Giuanne de Tiesi

    A sa crèsia de Santu Giuanne, fraigada in su de XVII sèculos, si lompet dae una iscalinada bella meda chi printzìpiat in finitia de sa carrera Matteotti. Sa fatzada est simple e presentat unu...

  • Sìligo, Consìgiu comunale su 30 de martzu

    Comune de SìligoProvìntzia de Tàtari Ogetu: cunvocatzione Consìgiu comunale Vostè est invitadu a pigare parte a sa riunione de su Consìgiu comunale cunvocada pro martis su 30 de martzu de su 2020, a...

  • Noas de su Comune de Tiesi "Bonus Nidos"

    COMUNE DE TIESI Provìntzia de Tàtari SETORE ASSISTENTZIALE –ISCOLÀSTICU – CULTURALE AVISU PÙBLICU PRO PRESENTARE DIMANDA PRO SU “BONUS NIDI GRATIS” ANNU 2020 Podent fàghere dimanda “Bonus nidi...

  • Cussìgios pro lèghere: Su trenu de Istanbul

    Dae sa tzitade belga de Ostenda a sa segunda Roma, Costantinòpoli, s’Istanbul de sos Otomanos. Unu tessìngiu longu e intritzadu, cosidu dae s’agu de su mìticu “Orient Express”, trenu de distàntzia...

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Scarica Àndala App

Android apk download