Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Bacheca

S'Assòtziu culturale "Àndala noa" at ammaniadu su cuncursu "800 dies umpare".

Dae su 19 de austu a su 29 de cabudanni, totus sos interessados si nche devent iscrìere in su situ www.andalanoa.it e intrare in sa pàgina ufitziale de su cuncursu.

Si podent bìnchere sa malliedda ufitziale e sos gadget de s'Assòtziu.

Bona sorte a totus!

 

Si binchet ogni die (dae su lunis a sa domìniga, dae sas deghe de mangianu a sas bator de borta de die)

In antis de giogare, leghide su regulamentu

Allegati:
Scarica questo file (REGULAMENTU.pdf)REGULAMENTU.pdf55 kB

Il Museo della Cattedrale racconta la storia del colle di Sorres dalla preistoria sino alla fondazione del monastero benedettino, avvenuta negli anni '50 del '900.

All'interno del museo sono presenti otto piccole sezioni che approfondiscono i momenti più significativi della lunga storia di questo luogo.

Il percorso espositivo ha inizio con un inquadramento geografico del territorio. Seguono poi le sezioni dedicate ai bizantini in Sardegna, alla Diocesi di Sorres (nel periodo giudicale e in quello aragonese ), alla Cattedrale, con la storia del cantiere medievale e alla collezione numismatica. Le ultime tre sezioni del museo sono dedicate al periodo di abbandono del complesso medievale e della sua successiva rinascita. La sezione 6 è dedicata alla chiesa di S.Pietro tra il 1503 e il 1894 (lo spoglio e gli arredi sacri), la sezione 7 è dedicata a Sorres nel 1894 (con la storia del restauro) e, infine, la sezione 8 racconta l'arrivo dei monaci nel 1955.

Il museo è corredato di numerosi pannelli informativi in italiano con traduzione in lingua inglese e di brevi video, anche essi sottotitolati in lingua inglese, che illustrano le vicende storiche del territorio e dalla cattedrale.

 

 

Festival Morròculas

morroculas

Seguici sui nostri canali

Area collaboratori

Area collaboratori associazione

Accedi al sito con le credenziali che ti sono state fornite per visualizzare le risorse riservate ai collaboratori di Àndala Noa.

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

Con la cultura si possono fare grandi cose

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • MURATS - Museo Unico Regionale Arte Tessile Sarda (Samugheo)

    Il MURATS (Museo Unico Regionale Arte tessile Sarda) di Samugheo è il più importante museo d’arte tessile tradizionale della Sardegna, nato con l’intento di recuperare e conservare la memoria...

  • Necropoli di Anghelu Ruju (Alghero)

    La Necropoli di Anghelu Ruju è uno dei siti archeologici più importanti della Sardegna poiché ospita uno fra i più antichi e vasti cimiteri preistorici dell'isola. Le tombe, 38 domus de janas...

  • Museo deleddiano (Nuoro)

    Il museo è dedicato a Grazia Deledda, unica donna italiana ad avere ricevuto il premio Nobel per la letteratura, nel 1926, e ha sede nella sua casa natale di cui conserva mobili e cimeli. Manoscritti,...

  • Pozzo sacro nuragico di Santa Cristina (Paulilatino)

    «Rappresenta il culmine dell’architettura dei templi delle acque. È così equilibrato nelle proporzioni (…), studiato nella composizione geometrica (…), così razionale (…), da non capacitarsi (…) che sia...

  • Sardaigne, terre unique

    Unique comme l'empreinte de la multitude humaine qui, depuis des millénaires, passe et danse en Méditerranée, semant cultures, savoirs, souvenirs et rêves. Unique comme la somme des vents qui...

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Scarica Àndala App

Android apk download

Cerca nel sito

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

  • Sa Gherra Europea

    A printzìpios de su Noighentos su Continente Betzu resurtaiat perigulosamente partzidu: Rùssia, Frantza, Inghilterra a un’ala, Germània, Àustria – Ungheria, Impèriu Turcu, Bulgaria e Itàlia (Trìplitze...

  • NOAS. Bessude. Colònia pro s’istiu in Bosa Marina.

    NOAS. Bessude. Colònia pro s’istiu in Bosa Marina. S’Assessoradu a sa cultura e sos servìtzios sotziales de sa Comuna de Bessude organizat deghe dies de colònia pro s’istiu pro sos pitzinnos e sas...

  • BÀNARI: SERVÌTZIU PRELIEVOS DE SÀMBENE

    COMUNE DE BÀNARI  PROVÌNTZIA DE TÀTARI   BÀNARI: SERVÌTZIU PRELIEVOS DE SÀMBENE   SI DAT A ISCHIRE CHI CHENÀBURA 18 DE CABIDANNI 2020 DAE ORA DE SAS 7.00 S’ANT A FÀGHERE SOS PRELIEVOS DE SU SÀMBENE. SAS...

  • Cicitu Masala, su poeta de sos ùrtimos

    Frantziscu Masala est istadu poeta, iscritore, giornalista e sagista de Sardigna, fiat nàschidu in Nughedu Santu Nigola in su mese de cabidanni de su 1916. Amparadore mannu de sa limba sarda nos at...

  • Tiesi – Contributu sotziedades isportivas

  • NOAS DAE CHEREMULE. PROGETU “ORCHESTRA”.

    NOAS DAE CHEREMULE. PROGETU “ORCHESTRA”. S’Amministratzione Comunale sighit a organizare eventos: chenàbura 5 de abrile dae sas oras 7 de sero, in su Tzentru Culturale postu in sas ex iscolas, s’at a...

  • Alfabetu sardu: sa "q" non s'impitat

  • COMUNE DE BESSUDE - Tancadura ufìtzios comunales

      COMUNE DE BESSUDE   Si comùnicat chi sos ufìtzios comunales ant a addurare tancados in die de su 12 de SANTADRIA 2021 a tenore de s'Ordinàntzia Sindacale. Francu siat sos servìtzios essentziales. ...

  • Su càntigu a cuncordu

    Su càntigu a cuncorduest un’espressione vocale sarda de àrea logudoresa, sa chi istoricamente andat, in un’asse immaginàriu ovest- est, dae Bosa e Orosei, cun làcanas setentrionales e...

  • COMUNE DE CHERÈMULE: AVISU - Campagna de screening "Sardos e seguros"

        COMUNE DE CHERÈMULE   In sa bidda de Cherèmule, su 24 de Abrile 2021, dae sas 8:30 a sas 13:00 e dae sas 14:00 a sas 18:00, podes fàghere a indonu su test antigènicu pro rilevare su Virus. Podes...

Dal nostro archivio