Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Primas pàginas: 30/10/2014

Tzinesos in Meridiana? Manca e destra de su Pd e manganellos a sos operajos. Matrica, Chirra e Omodeo.

«Meridiana, tzinesos prontos a investire». Sa nova chi est essida a campu in sos notitziàrios de eris cumparet oe a maduru in s'editzione de La Nuova Sardegna cunfirmende s'intentzione de su fundu Pingji Shanghai chi, in Itàlia, aiat giai achistadu sa sotziedade de Fùbalu de su Pavia: «sa cumpangia nos interessat». Ma si sos duos operajos, sos chi sunt protestende in subra de unu palu, ant retzidu sa telefonada de Scaramella, àteros ant retzidu sos manganellos de sa politzia: «Corteu, iscontros e oto fertos: sa Fiom acusat su guvernu». Custa nova de importu "natzionale" si crobat (in sa matessi colunna) cun s'editoriale de Luciano Marrocu in pitzu de sa "manca Pd" chi diat chèrrere torrare a sos tempos de Bersani. Sa destra de su Pd imbetzes est in s'editoriale de Giacomo Serra in L'Unione chi faeddat de «bentènniu renzianu». Torrende in logu sardu La Nuova nos contat de su pranu Matrica chi (l'at naradu Pigliaru): «andat a in antis sena impèigos» e de su protzessu pro s'incuinamentu in su Sartu de Chirra («Sa Regione contra a sos generales: "nois parte tzivile"»). Incuinamentu finas in s'Omodeo: «Unu lagu-polìgonu cun mìgias de boetes»



Condividi l'articolo: Condividi

Cerca

Seguici sui nostri canali

Festival Morròculas

morroculas

Translate

Con la cultura si possono fare grandi cose

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • MAP - Museo archeologico e paleobotanico (Perfugas)

    Ospitato nei locali già in uso per il mercato del bestiame, il museo raccoglie ed espone le testimonianze archeologiche, dal Paleolitico al Medioevo, provenienti da tutto il territorio dell’Anglona. Comprende...

  • Tempio di Antas (Fluminimaggiore)

    Dedicato all'adorazione del dio eponimo dei sardi Sardus Pater Babai, il Tempio punico-romano di Antas, restaurato e ricostruito negli anni Sessanta, è risalente al III secolo a.C. È situato in una...

  • Parco Nazionale dell'Asinara - Area Marina Protetta “Isola dell'Asinara” (Porto Torres)

    Appartiene al Comune di Porto Torres da cui lo separa un'ora circa di traversata in traghetto. L'isola, con zone montuose intervallate da splendide spiagge e calette, racchiude uno stupefacente...

  • Chiesa di San Nicola (Ottana)

    Eretta su una piccola altura, l'edificio romanico domina l'abitato. Scavi archeologici, effettuati all'interno della chiesa di San Nicola in occasione dei restauri, hanno rivelato la preesistenza di una chiesa...

  • Museo delle Maschere Mediterranee (Mamoiada)

    Il museo nasce con l'intento di costituire un luogo di contatto tra l'universo culturale del piccolo paese del nuorese, noto in tutto il mondo per le sue maschere tradizionali - i Mamuthones e gli...

Dal nostro archivio

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Scarica Àndala App

Android apk download