Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Tutti a Iscol@ 2017/2018: English together

we me

Anche per l'anno scolastico 2017/2018 il progetto "English together" è presente nel catalogo dei laboratori didattici approntato dalla Regione Sardegna relativamente al progetto "Tutti a Iscol@".

 

"English Together", arrivato alla seconda edizione, è stato aggiornato per l’A.S. 2017/2018 con nuove attività didattiche che, partendo da un approccio ludico, hanno come obiettivo quello di avvicinare gli studenti della scuola primaria allo studio della lingua inglese fornendo loro un nuovo punto di vista che prediliga l'interazione e la comunicazione pratica in contesti d'uso reali e inclusivi.

Il progetto consiste in un laboratorio ludico-didattico di inglese basato sull'approccio comunicativo-induttivo destinato alle classi della scuola primaria.
Il laboratorio prevede tre moduli corrispondenti a tre macro aree.


L'approccio ludico-didattico consente di dare un ruolo attivo allo studente e ha come obiettivo quello di migliorare le sue competenze comunicativo-relazionali e di ridurre l'impatto del filtro affettivo, nonché di migliorare le 4 abilità linguistiche di base.


L’ultimo modulo prevede l’utilizzo del “cooperative learning” e del “digital storytelling” per la realizzazione di un prodotto audiovisivo in inglese sulle caratteristiche storico-culturali del territorio in cui gli alunni vivono.
I discenti saranno affiancati da operatori specializzati in lingua inglese e formati tramite un corso ad hoc su glottodidattica, didattica ludica, “cooperative learning” e “digital storytelling”.



Condividi l'articolo: Condividi

Seguici su WhatsApp e Telegram

Unisciti ai nostri canali WhatsApp e Telegram per ricevere gli aggiornamenti di Àndala noa (Info)

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

  • Sardigna màllia niedda, mirende a Sitzìlia

    Duas sas noas de importu chi agatamus oe in sa prima pàgina de La Nuova Sardegna. Sa prima pertocat su ritardu pro sos vatzinos a sos ultraotantennes (noa chi aberit finamentas L’Unione sarda).   «Su...

  • Dragos tessidores, mesas de giogu e vertèntzias ismentigadas

    Aberturas diferentes sas de sos giornale sardos chi agatamus in edìcola. L’Unione sarda sèberat sa crisi de guvernu, La Nuova sa finantziària regionale. Est unu Draghi tessidore, su chi nos contat...

  • COMUNE DE BESSUDE - Mustra "Bellum Sardum 215 a.C."

      COMUNE DE BESSUDE BELLUM SARDUM 215 A.C. Si podet visitare sa mustra dae su 11 de LÀMPADAS A SU 20 de CABUDANNI 2021 in su Museu MU.ME, in Carrera de Roma n. 24,  dadu chi siat apuntamentu...

  • COMUNE DE CHERÈMULE - AVISU: campagna vatzinale over 80

      COMUNE DE CHERÈMULE   Si informant sos tzitadinos chi in die de su 7 de abrile 2021, partende dae sas 10:00 de mangianu, in su Salone Parrochiale de Carrera de Lamarmora,  s'at a cumprire sa campagna...

  • Cherèmule: Unu Carabineri pro amigu

    Geniosa s’initziativa de sos Carabineris de Tiesi, ant fatu unu “vademecum” pro sa gente antziana pro si defensare dae sos delincuentes,  in su Comune de Cherèmule est a dispositzione bortadu puru...

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Sardenya, terra única

    Única com la petjada de la multitud humana que des de fa milers d’anys es passeja i dansa pel Mediterrani, sembrant cultura, coneixement, records i somnis. Tan única com la suma dels vents que...

  • Museo delle Maschere Mediterranee (Mamoiada)

    Il museo nasce con l'intento di costituire un luogo di contatto tra l'universo culturale del piccolo paese del nuorese, noto in tutto il mondo per le sue maschere tradizionali - i Mamuthones e gli...

  • Anfiteatro Romano di Cagliari

    Realizzato tra la fine del I e l'inizio del II secolo d.C., scavando nella roccia, rappresenta il più importante monumento di età classica esistente oggi in Sardegna. In origine aveva un perimetro di 120...

  • Castello di Sanluri

    Il Castello di Sanluri dei conti Villa Santa fu edificato, nel 1355, su una fortificazione precedente, per volere del Re Pietro IV D'Aragona. Rappresenta l'unico ancora abitabile degli 88 castelli...

  • Tempio-Altare di monte d'Accoddi (Sassari)

    L'altare prenuragico di Monte d'Accoddi è un monumento unico non solo in Sardegna ma in tutto il Mediterraneo occidentale. L'imponente struttura ricorda quella delle ziqqurat mesopotamiche del III...

Dal nostro archivio

Con la cultura si possono fare grandi cose

Seguici sui nostri canali

Cerca nel sito