Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Laboratori ludico-didattici gratuiti per bambini e ragazzi

L'Associazione culturale “Àndala noa”, nell'ambito del progetto “Àndalas de imparu”, intende avviare una serie di laboratori ludico-didattici gratuiti, rivolti ai bambini e ai ragazzi di età compresa tra i 4 e i 10 anni.

Allo scopo di ottenere una maggiore efficacia, i laboratori sono stati suddivisi per fasce d'età:

 I bambini di età compresa tra i 4 e i 6 anni potranno frequentare i seguenti laboratori (a partire dal 04/07/2016)

- “Sporchiamoci le mani” - laboratorio creativo - il lunedì, dalle ore 10:30 alle ore 12:30;

- “Libri in gioco” - animazione alla lettura – il martedì, dalle ore 10:30 alle ore 12:30.

I ragazzi di età compresa tra i 7 e i 10 anni potranno frequentare i seguenti laboratori (a partire dal 22/06/2016)

- “In carrela”- laboratorio sui giochi del passato – il mercoledì dalle 10:30 alle 12:30;

- “Let's play with English” - laboratorio ludico-didattico di inglese – il giovedì dalle 10:30 alle 12.30;

- “Esopu in otava rima” - laboratorio ludico-poetico – il venerdì dalle 10:30 alle 12:30.

Tutti i laboratori si terranno nei locali della Biblioteca comunale di Borutta da lunedì 20 giugno 2016 a venerdì 15 luglio 2016.

Per poter effettuare l'iscrizione occorre compilare il modulo allegato e consegnarlo in biblioteca entro e non oltre le 19:30 di venerdì 17 giugno 2016.

Per maggiori informazioni si invitano gli interessati a prendere visione delle schede allegate o a contattare l'Associazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Condividi l'articolo: Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

Cerca nel sito

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Necropoli di Sant'Andrea Priu (Bonorva)

    La necropoli a camere ipogeiche di Sant'Andrea Priu è costituita da una ventina di tombe scavate nella roccia. Tre sono le domus de janas importanti e meglio conservate: la Tomba del Capo, la Tomba...

  • Chiesa di Nostra Signora di Tergu (Tergu)

    La chiesa di Sancta Maria de Therco, è una delle massime espressioni dell'architettura romanica in Sardegna. Nel sito in cui si erge la chiesa, nel Medioevo, sorgeva il più importante monastero...

  • Museo archeologico (Olbia)

    Il Museo illustra la storia della città antica e del territorio di Olbia, dalla preistoria al secolo XIX, con particolare riferimento alle fasi fenicia, greca, punica e romana dell'area urbana e...

  • Museo deleddiano (Nuoro)

    Il museo è dedicato a Grazia Deledda, unica donna italiana ad avere ricevuto il premio Nobel per la letteratura, nel 1926, e ha sede nella sua casa natale di cui conserva mobili e cimeli. Manoscritti,...

  • Nuraghe Arrubiu (Orroli)

    Si tratta del nuraghe più grande della Sardegna e l'unico con cinque torri, tra quelli finora indagati. Viene chiamato Gigante rosso, arrubiu in sardo, per il caratteristico colore rosso dei licheni che...

Dal nostro archivio

Seguici su WhatsApp e Telegram

Unisciti ai nostri canali WhatsApp e Telegram per ricevere gli aggiornamenti di Àndala noa (Info)

Seguici sui nostri canali

Scarica Àndala App

Android apk download

Con la cultura si possono fare grandi cose