Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Gola di Gorropu (Urzulei)

Situata nel cuore dell'isola, tra Barbagia e Ogliastra, la gola di Gorropu, con i suoi oltre 500 m di altezza e una larghezza che varia dai 4 metri ad alcune decine, è considerata il canyon più profondo d'Italia e uno dei più profondi d'Europa. La gola è stata scavata e modellata nel tempo dalla forza del rio Flumineddu che scorre sul fondo, a una profondità di 500 metri. Ci si trova in una delle zone più selvagge dell’isola e per affrontare i percorsi è consigliabile affidarsi a società escursionistiche locali e munirsi di adeguata attrezzatura tecnica. L’area è ricoperta da spettacolari esemplari di ginepro, tassi millenari, foreste di leccio e da diverse specie mediterranee, habitat di esemplari tipici della fauna sarda, quali aquila reale e muflone.

Indirizzo: Strada Statale 125 km 183 - Urzulei (NU)

Organismo gestore dei servizi escursionistici: Società Chìntula s.n.c.

Sito internet

Telefono: 328.8976563 – 328.5748917 (ITA) anche WhatsApp
Mobile: 0039.389.4208595 (DE-FR-UK-ES) also WhatsApp

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Coordinate: sessagesimali 40°11′7″N,9°30′6″E -  decimali 40.185278°,9.501667°



Condividi l'articolo: Condividi

Cerca

Seguici sui nostri canali

Festival Morròculas

morroculas

Translate

Con la cultura si possono fare grandi cose

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Tempio di Antas (Fluminimaggiore)

    Dedicato all'adorazione del dio eponimo dei sardi Sardus Pater Babai, il Tempio punico-romano di Antas, restaurato e ricostruito negli anni Sessanta, è risalente al III secolo a.C. È situato in una...

  • San Pietro del Crocefisso - o delle Immagini (Bulzi)

    Risalente al secolo XII, in stile romanico, la chiesa è nota anche con il nome di San Pietro delle Immagini probabilmente per via di un gruppo ligneo duecentesco della Deposizione di Cristo dalla...

  • Sardinia Radio Telescope (San Basilio)

    Il Sardinia Radio Telescope (SRT) rappresenta un gigantesco cacciatore di sorgenti radio spaziali di 64 metri di diametro, alto come un palazzo di 20 piani (70 metri). Costruito nella località Pranu...

  • Sardinia, a unique land

    Unique as the imprint of the human multitude that has been traversing and dancing in the Mediterranean for thousands of years, sowing cultures, knowledge, memories and dreams. Unique as the...

  • Museo Storico della Brigata Sassari (Sassari)

    Museo di storia militare ubicato al piano terra della caserma La Marmora, sorta nel sito dell'antico castello aragonese di Sassari. È stato realizzato per ricordare le gloriose tradizioni della...

Dal nostro archivio

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

  • S'autodafè de Tàtari

    Unu documentu importante in s’istòria de s’Incuisitzione in Sardigna est s’autodafè de Tàtari, chi s’est formadu su 14 de Austu de su 1583.  Una tzerimònia pùblica manna custa, in ue s’Incuisidore...

  • Bànari, prelievos emàticos su 23 de abrile

    Comune de BànariProvìntzia de Tàtari Servìtziu prelievos Chenàbura su 23 de abrile, dae sas 7, b’ant a èssere sos prelievos emàticos in sos locales de sas ex iscolas elementares. Sos interessados nch’ant a...

  • Primas pàginas: 19/11/2014

    Alluvione, un'annu a pustis. Meridiana: litzentziamentos cunfirmados. Maridu fogosu assoltu ca  apeddat ma non mòssigat Sa die a pustis de s'anniversàriu de s'alluvione sos giornales aberint cun sos...

  • Meilogu: Bandu pro sa seletzione de progetos de ammìtere a su finantziamentu de su fundu “Microcredito FSE”

    Su  Ce.S.I.L.  Alghero-Logudoro-Mejlogu Via  Garau,23 -07047 Thiesi (SS)  faghet ischire chi s’Assessoradu  regionale a su Traballu at publicadu su IV AVISU PÙBLICU PRO SA SELETZIONE DE PROGETOS DE...

  • S'istrumpa, una luta nuràgica

    S'istrumpa est sa luta traditzionale sarda, praticada dae s'antigòriu in sas ocasiones de addòbiu comunitàriu, comente sos tusòrgios, sas argiolas e sas festas religiosas. In àteras alas de Sardigna est...

  • Crònaca curtza de su patrimòniu buscaritzu sardu - parte 3

    S’istòria de su litu iscanesu podet èssere unu paradigma de s’atzione coloniale e violenta operada subra su patrimòniu forestale sardu. In su 1818 su Visurei piemontesu Donnu Ignàtziu Thaon de...

  • Ervas nòdidas impreadas in sas meighinas antigas

      Ervas nòdidas impreadas in sas meighinas antigas   Sunt ervas chi onniunu podet àere in s’ortu o podet agatare a discansu in campàgnia e sos antzianos las ant impitadas dae semper pro sanare carchi...

  • Primas pàginas: 28/10/2014

    Guvernu contra a sindacados. Traballadores contra a guvernu e meres. Sìndigos e Regiones contra a su Guvernu. A in ue s'at a lòmpere? In s'ìnteri chi Renzi narat «non trato cun sos sindacados» (nova...

  • Primas pàginas: 17/10/2014

    Su verbu "segare" aberit oe sas primas pàginas de sos giornales sardos. «Mènguas, finas sa Sardigna narat chi nono» est su tìtulu mannu de La Nuova, chi sighit gasi: «Pesada de sas Regiones contra a...

  • Prudèntzia tinta a biancu

    «Cunfirmadas sas antitzipatziones de La Nuova – gasi aberit su giornale tataresu mentovende·si –. Su note coladu su guvernadore Solinas at firmadu s’ordinàntzia chi previdet s’abertura de sos...

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Scarica Àndala App

Android apk download