Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Iscola pro totu làmpadas, ma sighit a mancare s'educatzione contra a sa violèntzia

Aberturas diferentes finamentas oe in sos giornales sardos. Gosi La Nuova: «S’ex cumpàngiu, unu disocupadu aligheresu de 30 annos, l’at secuestrada, maletratada e iscuta de continu. Sa fèmina at àpidu sa fortza de si nche fuire e de si presentare a su primu interventu de s’ospidale in ue at dadu s’allarme a sos carabineris. Sos militares l’ant atzapadu e in domo sua b’ant agatadu armas e droga cuadas. A s’òmine l’ant arrestadu. In sa denùntzia sa fèmina at faeddadu violèntzias fìsicas e psicològicas chi duraiant dae tempus meda».

Gasi, imbetzes, l’Unione: «Tres chidas de letziones in prus, calendàriu iscolàsticu allongadu finas a su 30 de làmpadas, burrada de sas càtedras vacantes. Sas propostas de su presidente incarrigadu Mario Draghi pro s’iscola in sa traschia Covid ponent dudas a prèsides, insegnantes e sindacados sardos. Vatzinos, torradu a modulare su pranu: sa prioridade non pertocat sos antzianos ebbia ma totus sas persones dae sos 16 annos in susu chi potzant isvilupare formas graves de maladia. Totu custu cando chi in su mundu comintzat a s’isvilupare unu turismu pro ricos cun vatzinu incrùidu. Sighit sa campagna de screening “Sardi e sicuri”: a pustis de sa risposta modesta de su nugoresu, in Ulìana Gianfranco Zola àrtziat sa boghe pro cumbìnchere sos prus giòvanos a si fàghere su tampone».



Condividi l'articolo: Condividi

Cerca

Seguici sui nostri canali

Festival Morròculas

morroculas

Translate

Con la cultura si possono fare grandi cose

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • San Pietro del Crocefisso - o delle Immagini (Bulzi)

    Risalente al secolo XII, in stile romanico, la chiesa è nota anche con il nome di San Pietro delle Immagini probabilmente per via di un gruppo ligneo duecentesco della Deposizione di Cristo dalla...

  • Pinacoteca Nazionale di Sassari

    Il museo si trova all'interno dell’ex Collegio gesuitico del Canopoleno, storico edificio nel centro di Sassari. La Pinacoteca ospita le importanti collezioni d’arte Tomè e Sanna, oltre a un certo...

  • Area archeologica di Nora (Pula)

    Nora è un'antica città situata nel promontorio di capo di Pula, in un contesto paesaggistico suggestivo e affascinante. Sorta su un preesistente insediamento nuragico, l'antica città di Nora fu...

  • Pozzo sacro nuragico di Santa Cristina (Paulilatino)

    «Rappresenta il culmine dell’architettura dei templi delle acque. È così equilibrato nelle proporzioni (…), studiato nella composizione geometrica (…), così razionale (…), da non capacitarsi (…) che sia...

  • Museo casa Deriu (Tresnuraghes)

    L’edificio che ospita il museo è conosciuto come casa Deriu, dal nome del suo ultimo proprietario. Conserva al suo interno parte degli arredi originali lasciati dagli antichi proprietari e una...

Dal nostro archivio

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Scarica Àndala App

Android apk download