Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Su DNA de sos Sardos

Noi siamo spagnoli, africani, fenici, cartaginesi, romani, arabi, pisani, bizantini, piemontesi.”  iscriat Gràtzia Deledda in sa cantzone "Siamo Sardi".

Poesias a banda, nois Sardos, chie semus?

Podimus sustènnere, sena timoria de faddina peruna, chi sos Sardos rapresentant oe, cun sos Làpones e cun sos Bascos, unu de sos grupos umanos prus antigos de Europa.

In una parte importante de sa genètica nostra est comente chi su cùrrere de su tempus si siat firmadu, arrimadu in un'edade bedusta meda. Su cales chi su DNA de Ötzi - sa mùmmia famada de su Similaun -  est a curtzu meda a cussu de sos Sardos atuales chi - cosa agiomai de non crèere -  mantenent in s'istrutura biològica issoro sa rasta de cussos Europeos chi ant campadu in sa muta neolìtica e de su ràmene. Unu siddadu de valore mannu.

Sa parentela intre Sardos, Bascos e abitadores de su Mesudie frantzesu est de custu tempus. Segundu su Professore Pàulu Fancalacci - dotzente de Genètica in s'Universidade de Casteddu - su 45% de sos Sardos atuales remonent unu cromosoma particulare, formadu in sos Paisos Bascos in s'ìnteri de s'ùrtima Glatziatzione. Beru est chi unos cantos tèrmines e topònimos sardos - chi s'asserbant galu oe -  mustrant ligàmenes ladinos cun s'àrea ibèrica e pirenàica, cunfirmende custa orìgine comuna fintzas in sa bia de sas testimonias culturales.

Frantziscu Cucca - dotzente de Genètica in s'Universidade de Tàtari -  in pare a Johannes Krause de su Max Planck Institute di Jena e John Novembre de sa Chicago University  at esaminadu sos restos òsseos de unos cantos indivìduos, bìvidos in su neolìticu de mesu (4100-3500 a.C.), crobados in 21 sitos archeològicos de Sardigna.

S'analizu at bogadu a campu chi su DNA de sos primos Sardos est idènticu a cussu de sos fraigadores nuràgicos e pagu tesanu dae cussu atuale, promores ca sas migratziones a Sardigna, in su cursu de sos sèculos, sunt semper istadas limitadas postas a pare cun sos movimentos demogràgicos  mannos chi sunt cumbinados in su continente europeu.

Tando - sighende in su meledu - si aportos istràngios b'at istadu in s'iscùrrere de sas eras, cara a su cunsertu atuale de su DNA sardu, podimus nàrrere chi custos si sunt semper distintos pro unu caràtere limitadu, chi pagu at influentzadu sa cumpositzione sua primària.

Afirmat David Caramelli de su Dipartimentu de Biologia de s'Universidade de Florèntzia: “In modu ispantosu, sas resurtadas nostras nos mustrant chi, mancari custos flussos e misturos de populatzione, sos Sardos modernos custoint tra su 56-62 % de sos antepassados de sos primos massajos neolìticos, lòmpidos a Europa unos 8000 annos como”.

Unu datu impressionante a beru, chi faghet de sa rèpula sarda un'esempru de archeologia biològica bivente.

 

A incuru de Antoni Flore.

 

 

 

baschi

 



Condividi l'articolo: Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

Cerca nel sito

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Basilica della Santissima Trinità di Saccargia (Codrongianos)

    Eretta nel 1116 e completata in fasi successive, fra il 1180 e il 1220, rappresenta un capolavoro del romanico pisano in Sardegna, come testimoniano i notevoli resti del portico del chiostro. La...

  • Altare rupestre di Santo Stefano (Oschiri)

    Il cosiddetto altare si trova allinterno di un vasto sito archeologico che comprende anche i resti di un nuraghe, una chiesa, rocce con incisioni geometriche e una necropoli ipogeica a domus de...

  • Nostra Signora di Castro (Oschiri)

    Eretta alla metà del secolo XII, sorge in un'area che fu un castrum romano che ha dato il nome alla chiesa e alla diocesi di cui fu cattedrale nel Medioevo. Costruita con cantoni ben squadrati di...

  • Basilica di San Simplicio (Olbia)

    Sorta sulla sommità di una collina di fronte alla stazione ferroviaria di Olbia, in corrispondenza dell'antica necropoli romana, la chiesa fu costruita tra la fine dell'XI e la metà del XII secolo....

  • Chiesa di San Nicola (Ottana)

    Eretta su una piccola altura, l'edificio romanico domina l'abitato. Scavi archeologici, effettuati all'interno della chiesa di San Nicola in occasione dei restauri, hanno rivelato la preesistenza di una chiesa...

Dal nostro archivio

  • Programma & informazioni Bastida di Sorres 2014

    LA BASTIDA DI SORRES - PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE   AGGIORNATO ALLE ORE 12:00 DEL 09.08.2014   VENERDI 22 AGOSTO Dalle ore 9:00 alle ore 13:00 - Allestimento del campo militare da parte dei gruppi...

  • Al via i corsi di lingua sarda

    Mancano ancora due giorni all'inizio dei corsi di lingua sarda organizzati dall'Associazione culturale Àndala noa". I corsi, che si svolgeranno interamente in aula virtuale, inizieranno lunedì 8...

  • Programma del festival "Morròculas"

    Di seguito condividiamo il programma dell'intero festival. Precisiamo che tutti gli eventi i terranno nel pieno rispetto della normativa e delle linee guida contro la diffusione del Coronavirus. L'evento è...

  • Festival Morròculas 2022, Annalisa Masala

    Oggi vi presentiamo Annalisa Masala, che si occuperà dei laboratori didattici rivolti ai bambini. Annalisa è laureata in Decorazione all’Accademia delle Belle Arti di Brera ed è esperta in...

  • Inizio attività ludico-ricreative presso la Piscina comunale di Borutta

    Si comunica che da lunedì 7 luglio è aperta la Piscina comunale di Borutta. Il servizio sarà disponible dal lunedì al sabato, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 19:00.

Seguici su WhatsApp e Telegram

Unisciti ai nostri canali WhatsApp e Telegram per ricevere gli aggiornamenti di Àndala noa (Info)

Seguici sui nostri canali

Scarica Àndala App

Android apk download

Con la cultura si possono fare grandi cose