Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Primas pàginas: 28/09/2014

La Nuova aberit cun unos cantos datos in pitzu de s'ocupatzione: «Crisi in s'ìsula, adiosu a 2500 aziendas». In rassigna sa situtatzione in su chirru nugoresu e in Portu Turre in ue sos operajos narant: «Nos ant bogadu totu, ocupatzione e tempus benidore». In s'ìnteri si registrat una trègua intre Regione e pastores: «Pigliaru addòbiat s'Mps, primos acòrdios: limba biaita e Pranu de isvilupu». Pastores e isvilupu los agatamus finas in L'Unione Sarda. «Pastores-Regione, paghe fata. Cuncòrdia a pustis de sas polèmicas. Si torrat a mòvere da sa Limba biaita». «S'isvilupu chi non cherimus» est imbetzes su tìtulu de s'editoriale de su diretore Anthony Muroni in ue, finas sas disocupatzione est dèvida a unu modellu isballiadu. Sa foto-notìtzia de su giornale de La Nuova pertocat imbetzes sa chistione tzerachias militares a dae chi cras su deputadu terranoesu de su Pd Iscanu at a intrare in sa zona vietada de “Guardia del Moro” in La Madalena. Pro La Nuova Iscanu «at sas ideas craras»: «Bisòngiat a serrare Teulada e Cabu Frasca e re-cunvertire Chirra». Positzione diferente dae sos chi ant manifestadu in Cabu Frasca duas chidas a como e chi cherent a serrare totus sos polìgonos. In ambos sos giornales sos isvilupos de s'acadessimentu in Marrùbiu (giai in sas primas pàginas de eris): «S'ambulante de Pompu est istadu ochidu e brusiadu». Duncas posta a banda s'ipòtesi de su suitzìdiu.



Condividi l'articolo: Condividi

Cerca

Seguici sui nostri canali

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

Festival Morròculas

morroculas

Con la cultura si possono fare grandi cose

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Sardinia Radio Telescope (San Basilio)

    Il Sardinia Radio Telescope (SRT) rappresenta un gigantesco cacciatore di sorgenti radio spaziali di 64 metri di diametro, alto come un palazzo di 20 piani (70 metri). Costruito nella località Pranu...

  • Museo Archeologico Nazionale di Cagliari

    La nascita del museo archeologico di Cagliari risale al 1800, quando il Viceré Carlo Felice, su proposta del Cavaliere Lodovico Baylle, fece allestire in una sala del palazzo Viceregio il Gabinetto...

  • Tomba dei giganti su Cuaddu 'e Nixias (Lunamatrona)

    Le tombe dei giganti sono monumenti di epoca nuragica, costituiti da sepolture collettive, presenti in tutta l'isola. La tomba di su Cuaddu 'e Nixias è di particolare interesse in quanto è...

  • Chiesa di San Nicola (Ottana)

    Eretta su una piccola altura, l'edificio romanico domina l'abitato. Scavi archeologici, effettuati all'interno della chiesa di San Nicola in occasione dei restauri, hanno rivelato la preesistenza di una chiesa...

  • Area archeologica di Nora (Pula)

    Nora è un'antica città situata nel promontorio di capo di Pula, in un contesto paesaggistico suggestivo e affascinante. Sorta su un preesistente insediamento nuragico, l'antica città di Nora fu...

Dal nostro archivio

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Scarica Àndala App

Android apk download