Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Zonas arantzu, datos Gimbe e burocratzia. Sas noas de oe

Paret unu “giallu”, su de no èssere prus in zona groga. Sa batalla polìtica intre guvernu e regione (cun majorias diferentes) est oramai unu disafiu chi non cunsìderat prus sos datos imbiados a Roma pro chi su guvernu disinnet sos colores; un’eventuale mudada de tonalidade pro s’ìsula nostra, imbetzes, non cunsìderat sos efetos chi podet àere in sa gestione natzionale de sos paràmetros. Comente nos narat Umberto Aime, in sa Nuova, «oe sa segunda chida de sa Sardigna in zona arantzu at a pòdere èssere annullada pro motivos polìticos ebbia». E chi «sos tècnicos de s’Istitutu superiore de sa Sanidade ant naradu chi no est possìbile». Roberto Murgia in s’Unione iscriet chi guvernu e regione nde sunt galu faeddende, ma chi «est difìtzile chi su ministru potzat fàghere passos a dae in segus: sas ordinàntzias suas balent pro suas chidas e un’etzetzione pro sa Sardigna diat pòdere èssere unu pretzedente pro chi sas àteras Regiones pedant mudadas de colore». Solinas movet finamentas dae sos datos Gimbe atuales (chi però finas a sa chida colada non fiant bonos pro nudda) ma s’opositzione sighit a nàrrere chi sa neghe est de sa Giunta chi nch’at imbiadu sos datos dae ue sunt mòvidos sos disinnos de Roma. Àteru tema presente oe in sos giornales est su de sas assuntziones de personale (65 unidades) in sos ufìtzios de su presidente e de sos assessorados. Faeddende de sos 36 prepostos a sos assessorados Solinas (intervistadu dae Aime) narat chi «ant a èssere dipendentes pùblicos chi giai retzint un’istipèndiu» e chi su gastu regionale pro issos at a pertocare «carchi ora de istraordinàriu» ebbia. Pro Massimo Zedda e Francesco Agus de sos progressistas «sas figuras de primu pranu ant a èssere seletzionadas intre sos amigos de su presidente. Su restu, destinadu imbetzes a sas segreterias de sos assessorados, pro seguru dae sas amministratziones pùblicas, sutraende·las a sos impiegos issoro».



Condividi l'articolo: Condividi

Cerca

Seguici sui nostri canali

Festival Morròculas

morroculas

Translate

Con la cultura si possono fare grandi cose

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Chiesa di San Nicola (Ottana)

    Eretta su una piccola altura, l'edificio romanico domina l'abitato. Scavi archeologici, effettuati all'interno della chiesa di San Nicola in occasione dei restauri, hanno rivelato la preesistenza di una chiesa...

  • Nuraghe Santu Antine (Torralba)

    Il nuraghe trilobato Santu Antine, chiamato anche sa domo de su re (la casa del re), è uno dei nuraghi più maestosi e importanti della Sardegna. Il nuraghe, edificato durante l'età del bronzo medio...

  • Area archeologica "Su Nuraxi" (Barumini)

    Scoperta e portata alla luce nel corso degli anni Cinquanta dal grande archeologo Giovanni Lilliu, l’area è costituita da un imponente nuraghe complesso, costruito in diverse fasi a partire dal XV...

  • Antica Città di Sulky (Sant’Antioco)

    I Fenici scelsero l'isola di di Sant'Antioco per fondare, nell’VIII secolo a.C, la loro prima città sarda, Sulky, da cui deriva il nome del territorio sud-occidentale dell'isola. La città conserva...

  • Fontana di Rosello (Sassari)

    La fontana di Rosello rappresenta uno dei simboli della città di Sassari. Sorge all'esterno dell'antica cinta muraria e vi si arriva attraverso la settecentesca rampa di scale che fiancheggia la...

Dal nostro archivio

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Scarica Àndala App

Android apk download