Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Cussìgios pro lèghere: POST OFFICE

Post Office est unu libru mesu auto-biogràficu chi nos contat de unu personàgiu particulare Henry Chinaski (Hank pro sos amigos), su chi in realidade est in bona parte s’autore etotu de su contu, Charles Bukowski (1920-1994), poeta e iscritore americanu de orìgine tedesca e polaca.

Sa de Bukowski, forsis, no est una narratzione trasversale, a su nessi non pro totu sos istòmagos. Màssimu in custa òpera s’autore faeddat ladinu de bufadas mannas, de sessu esplìtzitu, de un’umanidade brutale semper imbèrghida in una vida irregulada e fora dae sa norma.

Su libru est a onni modu interessante, pròpiu ca non cheret dare – comente cumbinat in sa literadura, bortas meda -  una morale a su letore, mustrende unu protagonista bonu, de leare a esempru. Inoghe su fine bonu no est chircadu. Sa narratzione curret sena isetu pro sos personàgios, ne ispera de redentzione.

Henry Chinaski est un’imbriagone, fitianu de sas iscummissas, abitadore de fèminas malandadas e vìtima de unu traballu – su de posteri - chi no amat ma chi li dat, mancari rànchidu, unu bìculu de pane.

S’alcol (signu de misèria o de nobiltade?) est s’ùnica caminera de fua da unu mundu prenu de contraditziones ue Hank si campùgiat cun milli trassas e rusas, sena una morale pretzisa si non cun s’idea de sarvare s’identidade pròpia in una sotziedade chi punnat pro omologare sas concas e sos coros de sas persones.

 

A incuru de Antoni Flore

 

Bukowski Drawing 1

 

 



Condividi l'articolo: Condividi

Cerca

Seguici sui nostri canali

Festival Morròculas

morroculas

Translate

Con la cultura si possono fare grandi cose

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Museo la Stazione dell’Arte Maria Lai (Ulassai)

    La Stazione dell’arte è il punto di arrivo dell’ambizioso progetto che l'artista Maria Lai e il paese di Ulassai hanno coltivato per oltre un trentennio. Il museo d'arte contemporanea custodisce la...

  • Museo Storico della Brigata Sassari (Sassari)

    Museo di storia militare ubicato al piano terra della caserma La Marmora, sorta nel sito dell'antico castello aragonese di Sassari. È stato realizzato per ricordare le gloriose tradizioni della...

  • Sardinia Radio Telescope (San Basilio)

    Il Sardinia Radio Telescope (SRT) rappresenta un gigantesco cacciatore di sorgenti radio spaziali di 64 metri di diametro, alto come un palazzo di 20 piani (70 metri). Costruito nella località Pranu...

  • Museum Ampuriense (Castelsardo)

    Allestito all'interno della cattedrale della storica diocesi di Ampurias, a strapiombo sul golfo dell’Asinara, il museo è uno scrigno d’arte che conserva opere preziose quali stupendi altari lignei, il più...

  • Museo del Bisso di Chiara Vigo (Sant'Antioco)

    In questo museo-laboratorio opera il maestro Chiara Vigo, l’unica donna al mondo a lavorare e tessere la cosiddetta seta del mare, il Bisso marino, secondo una tradizione millenaria importata in...

Dal nostro archivio

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Scarica Àndala App

Android apk download