Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Basilica di Santa Maria del Regno (Ardara)

Eretta all'inizio del secolo XII in stile romanico-pisano con flussi lombardi, la chiesa custodisce un patrimonio artistico di eccezionale valore. La facciata, molto austera, è stranamente orientata a sud mentre l'interno è costruito in trachite nera, motivo per il quale la basilica viene chiamata anche duomo nero di Ardara. Sull'altare maggiore si può ammirare un imponente retablo, alto circa dieci metri e largo sei, composto da trentuno tavole dipinte. Questo Retablo Maggiore rappresenta il più grande polittico cinquecentesco di tutta la Sardegna. Le tavole raffigurano diversi profeti e santi, oltre alle vicende della vita di Maria. All'interno della chiesa si possono ammirare anche il Retablo Minore, della stessa scuola di quello maggiore, e una serie di dipinti risalenti al secolo XVII.

Indirizzo: Piazza Nostra Signora del Regno, 1 - Ardara (SS) 

Telefono Sacerdote (Don Paolo Apeddu):  392 1270860 

 

Coordinate: Sessagesimali 40°37′27″N,8°48′37″E - Decimali 40.624167°,8.810278°



Condividi l'articolo: Condividi

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

  • COMUNE DE CHERÈMULE - Avisu de depòsitu Rendicontu de gestione 2020

      COMUNE DE CHERÈMULE   Si dat a ischire chi sos àutos pertocantes a su Rendicontu de s'esertzìtziu finantziàriu 2020 sunt depositados in s'Ufìtziu de Segreteria Comunale.     S'allegat s'avisu de...

  • COMUNE DE TURALVA - AVISU

        COMUNE DE TURALVA Provìntzia de Tàtari  - Pratza Munsignor Pola n.5 Ala de sos Servìtzios Sotziales – Iscolàsticos – Educativos – Isport AVISU MENSA ISCOLÀSTICA Annu iscolàsticu 2020-2021   Si dat a...

  • Primas pàginas: 20/10/2014

    Comintzamus custa chida de primas pàginas cun novas chi non diamus chèrrere lèghere e bortare. Si L'Unione sarda nos contat de «Una colada mortale» a probe de Santu Giuanni Suèrgiu (duos giòvanos a...

  • Una chida pro vatzinare de prus, unu mese de arantzu

    «Cunforma a su primu cunfrontu cun su guvernu Draghi, sa Sardigna diat dèvere àere un’àtera chida pro si nche torrare a pònnere in lìnia cun sa mèdia natzionale. S’ìsula nch’est galu in ùrtima...

  • TESTOS PRO SU SARDU IN ISCOLA DE VINCENZO ULARGIU

    Est de su printzìpiu de su Noighentos, de pretzisu de su 1923, una de sas riformas, dae sos fundamentos, de s’istrutzione pùblica, ministru fiat Giovanni Gentile. Custa informatzione nos servit pro...

  • Turalva: Ordinàntzia n°4 de su 15/05/2014

    COMUNA DE TURALVAProvìntzia de TàtariPratza Monsignor Pola n°5 tel 079/847085 (resumu de sa) Ordinàntzia n°4 de su 15/05/2014 SU SÌNDIGU CUNSIDERADU chi sa presèntzia de istulas, fenu, erba mala,...

  • Bànari, prelievos emàticos su 23 de abrile

    Comune de BànariProvìntzia de Tàtari Servìtziu prelievos Chenàbura su 23 de abrile, dae sas 7, b’ant a èssere sos prelievos emàticos in sos locales de sas ex iscolas elementares. Sos interessados nch’ant...

  • Noas de su Comune de Tiesi

    Su Comune de Tiesi dat a ischire chi si podent presentare sas dimandas pro sos contributos ordinàrios pro sa promotzione e crèschida de s’isport. Podent fàghere dimanda sas sotziedades isportivas...

  • Cautzione Abbanoa. Soletta: "Pro como no la paghedas"

    COMUNA DE TIESI Provìntzia de Tàtari Avisu pùblicu a totus sos tzitadinos chiant retzidu o chi ant a retzire sas bulletas Abbanoa relativas a su depòsitu cautzionale. Si cussìgiat de suspèndere su pagamentu...

  • Noas de su comune de Bànari

    IN BÀNARI “CONSIZA UNU LIBRU A SA BIBLIOTECA TUA” Intro de cras, sàpadu 5 de cabidanni, si podet leare parte a sa bella initziativa de sa biblioteca comunale “Barore Sassu” pro consizare libros de...

Cerca nel sito

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Pozzo sacro nuragico di Santa Cristina (Paulilatino)

    «Rappresenta il culmine dell’architettura dei templi delle acque. È così equilibrato nelle proporzioni (…), studiato nella composizione geometrica (…), così razionale (…), da non capacitarsi (…) che sia...

  • Gola di Gorropu (Urzulei)

    Situata nel cuore dell'isola, tra Barbagia e Ogliastra, la gola di Gorropu, con i suoi oltre 500 m di altezza e una larghezza che varia dai 4 metri ad alcune decine, è considerata il canyon più...

  • Basilica di Sant'Antioco di Bisarcio (Ozieri)

    Eretto su un colle e circondato da una vasta pianura, l'edificio monumentale, con i suoi dieci metri di altezza, rappresenta una delle più imponenti chiese romaniche della Sardegna. La cattedrale,...

  • Sardenya, terra única

    Única com la petjada de la multitud humana que des de fa milers d’anys es passeja i dansa pel Mediterrani, sembrant cultura, coneixement, records i somnis. Tan única com la suma dels vents que...

  • Giardino Sonoro Pinuccio Sciola (San Sperate)

    Un museo all’aperto per conoscere il genio e l’arte di Pinuccio Sciola. Il Giardino Sonoro è un luogo che custodisce pietre megalitiche, pervaso dal profumo degli agrumi. Uno spazio artistico senza...

Dal nostro archivio

Seguici su WhatsApp e Telegram

Unisciti ai nostri canali WhatsApp e Telegram per ricevere gli aggiornamenti di Àndala noa (Info)

Seguici sui nostri canali

Scarica Àndala App

Android apk download

Con la cultura si possono fare grandi cose