Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Virus: 157 positivos in Ogiastra, àteros 14 mortos in Sardigna

Bonas dies. Sas noas pandèmicas sighint a prenare s’agenda de sos giornales sardos chi, però, fintzas oe, aberint cun una mirada in parte diferente.

La Nuova: «Missione acumprida. Bene in Ogiastra su monitoràgiu regionale anti Covid. Dae eris su territòriu ischit a beru comente s’est movende su virus: 25mìgia e 200 sas persones chi ant pigadu parte a sa fase finale de sa mapadura, 157 sos positivos essidos a campu. Como sa campagna “sardi e sicuri” movet chirru a nord, in su nugoresu, comente cunfirmat su cummissàriu istraordinàriu Ats Massimo Temussi».

Gosi imbetzes L’Unione: «Die niedda pro s’ìsula: 14 mortos e 411 casos noos cun su raportu cuntàgios/tampones chi nche lompet a su 15,7%. Finida sa prima frunidura de vatzinos, eris nche nd’at arribadu àteras 16mìgia doses. In intro de sa campagna vatzinos finamentas sos mèigos conca a s’ispetzializatzione de s’Aou de Casteddu in antis esclùidos. Giùbilu pro sa campagna de mapadura concruida eris in Ogiastra».



Condividi l'articolo: Condividi

Cerca

Seguici sui nostri canali

Festival Morròculas

morroculas

Translate

Con la cultura si possono fare grandi cose

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Museo delle Maschere Mediterranee (Mamoiada)

    Il museo nasce con l'intento di costituire un luogo di contatto tra l'universo culturale del piccolo paese del nuorese, noto in tutto il mondo per le sue maschere tradizionali - i Mamuthones e gli...

  • Pinacoteca Nazionale di Sassari

    Il museo si trova all'interno dell’ex Collegio gesuitico del Canopoleno, storico edificio nel centro di Sassari. La Pinacoteca ospita le importanti collezioni d’arte Tomè e Sanna, oltre a un certo...

  • Museo Storico della Brigata Sassari (Sassari)

    Museo di storia militare ubicato al piano terra della caserma La Marmora, sorta nel sito dell'antico castello aragonese di Sassari. È stato realizzato per ricordare le gloriose tradizioni della...

  • Nuraghe Arrubiu (Orroli)

    Si tratta del nuraghe più grande della Sardegna e l'unico con cinque torri, tra quelli finora indagati. Viene chiamato Gigante rosso, arrubiu in sardo, per il caratteristico colore rosso dei licheni che...

  • Grotte di Nettuno (Alghero)

    Le coves de Neptú (in catalano di Alghero), scoperte da un pescatore nel secolo XVIII, sono tra le più grandi cavità marine in Italia e la loro formazione risale a circa due milioni di anni fa. Al...

Dal nostro archivio

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Scarica Àndala App

Android apk download