Ci teniamo alla tua privacy. Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui. Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina
Nois bi tenimus a sa privatesa tua. Impreamus sos cookie pro megiorare s’esperièntzia de navigatzione e sas preferèntzias tuas. Agatas prus informatziones inoghe. Marchende·ti o intrende in su situ atzetas sas normas in vigèntzia subra sa privatesa marcadas in custa pàgina

Bacheca

Pubblichiamo di seguito la graduatoria finale del contest online "Metti in mostra la tua estate" 2015. I primi tre classificati verrano contattati nei prossimi giorni per definire le modalità di consegna dei premi. La graduatoria è stata determinata dai voti espressi dagli utenti registrati su Andalanoa.it.

Si comunica che la biblioteca comunale di Borutta resterà chiusa al pubblico da giovedì 13 agosto 2015 a mercoledì 19 agosto 2015. Riaprirà al pubblico giovedì 20 agosto 2015.

Eccezionalmente, durante il periodo compreso tra lunedì 10 agosto e mercoledì 12 agosto 2015, sarà possibile prendere in prestito sino a 3 unità documentarie.

 

Sei un appassionato di fotografia? Ami immortalare momenti indimenticabili, paesaggi da sogno, feste e sagre paesane o momenti di relax in spiaggia?

Condividi la tua passione con noi:  dal 03/08/2015 al 31/08/2015 partecipa alla seconda edizione del contest fotografico "Metti in mostra la tua estate", inviando sino a 3 foto, scattate con uno smart phone, che ritraggano i momenti più belli della tua estate in Sardegna.

Le foto saranno pubblicate nella galleria del concorso e potranno essere votate dagli utenti iscritti al sito www.andalanoa.it.

Al vincitore sarà consegnato lo smart phone Lumia 435.

Si informano gli interessati che a fine agosto, presso la sala informatica annessa alla Biblioteca comunale di Borutta, sarà attivato un corso di alfabetizzazione informatica della durata di 16 ore, riservato ai residenti con ridotte conoscenze informatiche che abbiano compiuto i 50 anni di età.
Le lezioni, della durata di 90 minuti ciascuna, si svolgeranno in orario pomeridiano, tra le ore 18:00 e le ore 21:00.

Si informano gli interessati che da lunedì 13 luglio 2015, presso la sala informatica annessa alla biblioteca comunale di Borutta, sarà operativo il servizio internet.


La sala informatica osserverà i seguenti orari di apertura al pubblico:
Lunedì: 17:30 – 19:30
Martedì: 17: 00 – 19:30
Mercoledì 17:00 – 19:30
Giovedì: 17:00 – 19:30
Venerdì: 17:00 – 19:30


Per qualsiasi informazione, gli interessati possono rivolgersi agli operatori addetti o inviare una mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Sono aperte le iscrizioni al corso di tedesco di base della durata di 30 ore, che inizierà il 1 giugno 2015. Le lezioni e le esercitazioni dei 5 moduli previsti si terranno esclusivamente sulla piattaforma didattica online dell'Associazione.

Nel corso saranno trattate le principali strutture di base della lingua tedesca, le sue origini e alcune particolarità fonetiche, lessicali e sintattiche.

Al superamento del test finale verrà rilasciato un certificato di frequenza e profitto.

S'assòtziu culturale “Àndala noa” dat a ischire chi dae su 4 de maju de su 2015 at a incumentzare sa segunda editzione de su cursu de base de iscrtura in sardu.

Su cursu, chi at a èssere a s'indonu, s'at a tènnere petzi online e sos dischentes lu podent sighire a cale si siat ora de su die e de su note.
Ant a pòdere partitzipare sos primos 15 dischentes chi ant a imbiare una mail a s'indiritzu Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. intro de su 30 de abrile de su 2015.

S'interessadu depet iscrìere:

  • nùmene e sambenadu
  • tzitade/bidda e data de nàschida
  • indiritzu de residèntzia
  • indiritzu de posta eletrònica

e finas chi s'interessadu:

a) pedit de pòdere sighire su cursu de base de iscritura in sardu;

b) autorizat s'Assòtziu culturale “Àndala noa” a manigiare sos datos personales inditados in custa mail, chi s'ant a impreare petzi pro sas comunicatziones e pro fines amministrativos.
c) declarat de àere lèghidu e cumpresu sos inditos generales pro sa frecuèntzia de su cursu de base de iscritura in sardu.

 

 

INDITOS GENERALES PRO SA FRECUÈNZIA DE SU CURSU DE BASE DE ISCRITURA IN SARDU

 

Su cursu at a incumentzare su 4 de maju de su 2015 e at a acabare su 28 de làmpadas de su 2015 e est partzidu in 7 mòdulos.

Onni mòdulu acabat cun un'atividade de verìfica.
Ant a àere iscadèntzia inderogàbile petzi sos test intermèdios e s'esàmene de congruida.
Chie non passat sos test intermèdios los at a pòdere recuperare cun àteras atividades cuncordadas paris cun su tutor de su cursu.
At a retzire su tzertificadu de frecuèntzia petzi chie at a sighire totus sas letziones e at a passare totus sos test ma non passat s'esàmene finale.
Ant a retzire su tzertificadu de profitu e frecuèntzia petzi sos dischentes chi ant a passare s'esàmene finale.

Allegati:
Scarica questo file (AVISU CURSU SARDU 2E.pdf)Avisu e inditos generales33 kB

L'ASDCR Borutta e il Comitato "memorial Paolo Demartis", con il patrocinio del Comune di Borutta, organizzano la prima edizione di "Binos in beranu" - degustazione di vini locali e di prodotti enogastronomici.

La manifestazione, prevista per sabato 28 marzo 2015, avrà inizio alle ore 19:00 con l'apertura delle cantine nelle vie del centro storico.

Per tutta la serata saranno previsti spettacoli itinerarnti a cura dei cori "Lachesos di Mores", "Lu Coru" di Sassari, "Sa cantoria de su tuffudesu di Osilo", "su Coro de 'Orutta". A seguire "Gonzales" in concerto.

Per l'occasione sarà possibile fruire del servizio di bus navetta.

Per info dettagliate 

Sono aperte le iscrizioni al corso di inglese di base della durata di 30 ore.

Le lezioni e le esercitazioni dei 5 moduli previsti si terranno esclusivamente sulla piattaforma didattica online dell'associazione (www.andalanoa.it/moodle).

Nel corso saranno trattate le principali strutture della lingua inglese, le sue origini e alcune particolarità fonetiche, lessicali e sintattiche.

Il corso rappresenta un valido strumento per chi ancora non conosce bene la lingua ma anche per chi ha già le basi, o un buon livello, e vorrebbe approfondire alcuni concetti, chiarire il funzionamento di alcune strutture o scoprire le origini della lingua inglese.

Il corso prenderà il via il 1 aprile. Al superamento del test finale verrà rilasciato un certificato di frequenza e profitto.

Dal 26 gennaio si apriranno le iscrizioni ad Àndala Speaks English 2015, corso di inglese per il turismo della durata di 30 ore.

Le lezioni e le esercitazioni dei 4 moduli previsti si terranno esclusivamente sulla piattaforma didattica online dell'associazione (www.andalanoa.it/moodle).

Gli obiettivi del corso sono l'apprendimento e il consolidamento delle formule di saluto e di accoglienza, l'approfondimento del lessico specialistico inerente le operazioni di accoglienza-biglietteria, l'apprendimento del lessico specialistico inerente il settore dei beni culturali.

Il corso prenderà il via il 2 febbraio. Al superamento del test finale verrà rilasciato un certificato di frequenza e profitto. 

Per iscriversi è sufficiente registrarsi su www.andalanoa.it e compilare il modulo dedicato.

Per qualsiasi informazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Mancano ancora due giorni all'inizio dei corsi di lingua sarda organizzati dall'Associazione culturale Àndala noa".

I corsi, che si svolgeranno interamente in aula virtuale, inizieranno lunedì 8 dicembre e saranno suddivisi in moduli della durata di 15 giorni ciascuno.

Giòbia su 27 de custu mese (santandria) in sa Sala de su cussìgiu comunale de Tiesi a sas ses de borta de die, sos chi ant sighidu su cursu de iscritura in sardu e totus sos chi sunt interessados a sa chistione, sunt invitados a s'addòbiu ammaniadu dae sa Comuna de Tiesi, dae s'assòtziu Àndala Noa e dae s'Ufìtziu limba sarda de su Meilogu.

Sàbadu 15 de santandria a sas 17:30 in su Tzentru Sotziale, s’Amministratzione comunale de Giave, sa biblioteca e s’Ufìtziu de sa Limba Sarda de su Meilogu, coordinadu dae s’Assòtziu culturale Àndala Noa, organizant sa presentada de su libru de su giornalista professionista Tonino Oppes “Amsicora: eroe sardo”.

Il Comune di Thiesi, l'Unione dei Comuni del Meilogu e Lìberos, la comunità dei lettori sardi, presentano

ROBERTA CORRADIN e "La repubblica del maiale" (Chiarelettere) 
nella Sala Aligi Sassu, alle 18.30, con Giovanni Fancello

 

Roberta Corradin è nata a Susa nel 1964. Nel 1989 ha cominciato a lavorare nei fumetti: «Lupo Alberto», «Cattivik», «Sturmtruppen», «Blue», e l’immancabile «Linus». Nel 1992 diventa lavoratrice anomala ante litteram, e da allora, per circa un lustro, scrive di pseudopsicologia da bar e da parrucchiere per svariate testate femminili. Nel 1995 esce il suo primo libro, "Ho fatto un pan pepato... ricette di cucina emotiva" (Zelig). In seguito pubblica "Un attimo, sono nuda, una storia umoristica misogina" (Piemme); "Le cuoche che volevo diventare" (Einaudi), "Tradizione Gusto Passione" (con Paola Rancati, Silvana Editoriale) e scrive di viaggi e di cucina per testate tra cui «l’Espresso», «Gambero Rosso», «D La Repubblica delle donne», e altre. Traduce narrativa e saggistica dal francese e dall’inglese. Ha risolto un decennio di nomadismo occidentale tra New York, Parigi, Roma e la Sicilia sudorientale a favore di quest’ultima, dove insieme al marito porta avanti un progetto di fattoria permaculturale e gestisce un ristorante di mare a Donnalucata.

LA REPUBBLICA DEL MAIALE

Una controstoria italiana, dal varo della Costituzione alla fine della Seconda repubblica. Una lettura fatta di aneddoti, personaggi, fatti, mode e tic. Una cavalcata di decennio in decennio, dalla fine della fame del dopoguerra alla scoperta del cibo sano e leggero complice la crisi economica di oggi, su e giù sull'ottovolante Italia che ci ha regalato emozioni a non finire tra alta cucina e bassa politica. lo sguardo obliquo di un'affermata critica gastronomica e appassionata cittadina, attenta alle ideologie, di tutti i tipi, ci regala un'Italia mai vista così, un po' a tavola, in casa e al ristorante, e un po'tra i banchi del parlamento e al supermercato. Dal primo Autogrill all'ultima ossessione culinaria, ecco il ritratto sorprendente dell'italiano medio. Di come siamo e da dove veniamo. Comprese le ricette che hanno fatto epoca, sarebbe un peccato dimenticarle.


Evento realizzato con il contributo di Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport, Assessorato del turismo, artigianato e commercio, Banca di Sassari, il Comune di Thiesi, l'Unione dei Comuni del Meilogu e in collaborazione con Chiarelettere, la libreria Koinè di Sassari, Sardex e Local Pass

Media partner: Tiscali

Si informano gli interessati che, da lunedì 13 ottobre 2014, riprenderà il corso di aerobica che si terrà ogni lunedì e mercoledì dalle ore 19:30 alle ore 20:30.

Di seguito i costi di iscrizione e le condizioni di partecipazione:

Quota di iscrizione (comprensiva di assicurazione contro gli infortuni): euro 15,00 annui;

Quota mensile di partecipazione: euro 25,00;

Quota mensile di partecipazione per ottobre, dicembre e gennaio 2015: euro 18,00 

Offerta speciale: Pagamento trimestrale anticipato (ottobre, novembre e dicembre) + quota di iscrizione: euro 70,00 anziché 76,00.

Iscrizioni: da mercoledì 01.10.2014 a sabato 11.10.2014 sul sito web www.andalanoa.it.

Pagamento quote entro il giorno 15 ottobre 2014.

Per iscriversi è necessario effettuare la registrazione al sito www.andalanoa.it. Chi si fosse già registrato in occasione di altre iniziative (corsi, concorsi ecc.) può accedere all'area riservata inserendo nome utente e password.

 

Chi dovesse avere dei problemi nella compilazione del form online può stampare, compilare e inviare il modulo cartaceo secondo le modalità riportate nel modulo stesso.

 

 

LA BASTIDA DI SORRES - PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE 

 AGGIORNATO ALLE ORE 12:00 DEL 09.08.2014

 

VENERDI 22 AGOSTO

Dalle ore 9:00 alle ore 13:00 - Allestimento del campo militare da parte dei gruppi partecipanti alla manifestazione. Il campo sarà comprensivo di tende, armerie, trabucco (antica arma d'assedio), fucina di un fabbro, cucina da campo, catapulta;

Allestimento del mercato medievale e ricostruzione di scene artigianali del tempo: lavorazione del metallo, produzione della ceramica, lavorazione dei tessuti, scriptorium medievale, bottega dell'artista, bottega del tintore e del farmacista;

Dal 20 luglio è possibile iscriversi alla gara di canto denominata "SA BOGHE DE BORUTA". Il simpatico concorso promosso e organizzato dall'associazione culturale "Àndala Noa", che ne curerà tutti gli aspetti.

Saranno ammesse alla gara le prime 15 persone che effettueranno l'iscrizione online, compilando un form che sarà disponibile sul sito www.andalanoa.it.

Il concorso è aperto a tutti gli interessati, Boruttesi e non, che abbiano compiuto più di tredici anni.

 

Imparare a iscrìere bene in sardu? Como, cun Bitstrips, si podet.

Custa bidea geniosa l'at àpida Mauro Piredda, s'operadore de s'Ufìtziu de sa Limba Sarda de sas Comunas de Boruta, Turalva e Tiesi.

Mauro at abertu unu perfìlu in Bitstrips e at ammaniadu unas cantas ischedas didàticas cun s'impreu de un'omineddu chi nos imparat sas règulas bàsicas de sa Limba Sarda Comuna.

Semus partidos a sas 7,30 e su biàgiu est duradu pagu prus o mancu tres oras. Mancu arribados amus bidu unu panorama galanu e birde cun medas murales in sas domos. Posca nos semus dirigidos cara a s'iscola elementare de Boruta e semus istados acollidos a manera gentile cun una merenda de crostadas, durches e bevandas de frùtora. Posca amus partetzipadu a unu laboratòriu in limba sarda e sestadu cun sa plastilina puddos e puddas (sos puddos in colore de aràngiu e sas puddas biancas). Est istadu agigu difìtzile ma ispassiosu.

Su 19 de maju, in Boruta, s'Assòtziu "Àndala noa", cun s'agiudu de sa Regione Autònoma de Sardigna, at organizadu sa manifestatzione "Su Sardu, Limba de totus, Limba pro totus".

 

A parte de mangianu sos operadores didàticos de "Àndala noa" Fabio Solinas, Giovanna Rassu e Valeria Mannoni, paris cun Federica Fiori e Monica e Valeria Tronci, ant ammaniadu duos laboratòrios didàticos pro sos 85 pitzinnos chi ant leadu parte a su cuncursu literàriu "Una die in iscola... istòrias de istudentes".

S'assòtziu "Àndala noa" bos invitat a s'adòbiu "Su sardu, limba de totus, limba pro totus", chi s'at a tènnere in Boruta, in sos locales de sas Iscolas elementares, su deghennoe de maju, dae sas chimbe de sero.

S'at a faeddare de s'impreu de su sardu in totus sos cuntestos e nd'ant a faedare espertos chi traballant pro su sardu e cun su sardu.

Cerca

Seguici sui nostri canali

Festival Morròculas

morroculas

Translate

Con la cultura si possono fare grandi cose

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sulle ultime iniziative. Terms and Condition
Joomla Extensions powered by Joobi

Sardegna, terra unica: attrazioni da visitare

  • Museo delle Maschere Mediterranee (Mamoiada)

    Il museo nasce con l'intento di costituire un luogo di contatto tra l'universo culturale del piccolo paese del nuorese, noto in tutto il mondo per le sue maschere tradizionali - i Mamuthones e gli...

  • Necropoli di Sant'Andrea Priu (Bonorva)

    La necropoli a camere ipogeiche di Sant'Andrea Priu è costituita da una ventina di tombe scavate nella roccia. Tre sono le domus de janas importanti e meglio conservate: la Tomba del Capo, la Tomba...

  • Sardinia Radio Telescope (San Basilio)

    Il Sardinia Radio Telescope (SRT) rappresenta un gigantesco cacciatore di sorgenti radio spaziali di 64 metri di diametro, alto come un palazzo di 20 piani (70 metri). Costruito nella località Pranu...

  • Cattedrale di Santa Maria Assunta e di Santa Cecilia (duomo di Cagliari)

    Eretto nel XIII secolo, e ristrutturato in varie fasi, il duomo di Cagliari sorge nel cuore della città, nel quartiere di Castello. Della chiesa, lunga 35 metri, larga 34 e alta 32, si ha notizia...

  • Grotte di Nettuno (Alghero)

    Le coves de Neptú (in catalano di Alghero), scoperte da un pescatore nel secolo XVIII, sono tra le più grandi cavità marine in Italia e la loro formazione risale a circa due milioni di anni fa. Al...

Dal nostro archivio

Dae s'archiviu de s'ULS Meilogu

Seguici su Telegram

Ricevi le notifiche di andalanoa.it su Telegram

Unisciti al nostro canale Telegram e ricevi gli aggiornamenti di Andalanoa.it (Info)

In sardu deo? Semper, cada die, a fitianu!

“IN SARDU DEO? SEMPER, CADA DIE, A FITIANU!‟

Scarica Àndala App

Android apk download