Necropoli di Sant'Andrea Priu (Bonorva)

La necropoli a camere ipogeiche di Sant'Andrea Priu è costituita da una ventina di tombe scavate nella roccia. Tre sono le domus de janas importanti e meglio conservate: la Tomba del Capo, la Tomba a Capanna circolare e la Tomba a Camera. La Tomba del Capo, con i suoi 18 vani e un'estensione di circa 250 m², è una delle più vaste e spettacolari di tutto il Mediterraneo. Nel periodo romano e poi bizantino fu riconvertita in luogo di culto cristiano, come testimonia l’interessante complesso pittorico che ne affresca le pareti. È considerata una delle prime chiese cristiane, risalente al tempo delle persecuzioni.

Indirizzo: piana di Santa Lucia - Bonorva (SS)

Organismo gestore servizi culturali: cooperativa Costaval

Telefono: 3485642611

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Coordinate: sessagesimali 40°25′16.94″N,8°50′48.9″E - decimali 40.421372°,8.846917° 



Condividi l'articolo: Condividi

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui.

Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina