"Nessuno è escluso"- La nuova cena con delitto della compagnia teatrale BobòScianèl

Una nebulosa pensioncina nel cuore dello Yorkshire. La sua ingenua proprietaria e cinque irrequieti ospiti. Ognuno di loro nasconde qualcosa. Ognuno è lì per un motivo diverso. Una girandola di situazioni ambigue, pericolose relazioni e buffi avvenimenti. Un delitto efferato e un nuovo intrigante caso per il sagace ispettore belga Hercule Poirot.

 

Sabato 15 ottobre, alle ore 20:00, presso la ex scuola elementare a Borutta, gli scalmanati attori della compagnia BobòScianèl porteranno in scena una loro personale versione del classico "week end con il morto", tra sotterfugi, segreti inconfessabili, porte che cigolano e battute divertenti, il tutto condito da immancabile ironia.
“Ma che meraviglia...tutti sospettabili, nessuno è escluso, sembra proprio di stare in un romanzo”.

***

 Informazioni

Regia : BobòScianèl

Con : Laura Calvia, Antonella Masala, Elisa Casula, Daniele Coni, Roberto Fara e Carlo Valle.

Quota di partecipazione: € 20,00 (inclusa la cena).

 Informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 377 25 93 179

PRENOTA QUI

Condividi

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e ricordare le tue preferenze. Maggiori info qui.

Registrandoti o accedendo al sito accetti espressamente le norme sulla privacy riportate in questa pagina